Archivi Blog

PAROLE CRIMINALI: IL DESIDERIO DI LETIZIA di Gianluca Arrighi


Per leggere il racconto, ESCLUSIVA NOTTE CRIMINALE, clicca sulle diverse pagine

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Noir, Parole Criminali

“L’Intervista” a Paolo Roversi -2ª parte-


Quando e perché crimine e criminalità cambiano? Secondo me, negli anni del dopoguerra c’è questo sparti acque che è, come dicevo prima, la rapina di via Osoppo. Fino a quel momento c’erano delle piccole bande, dei piccoli balordi, chiamiamoli così,

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, L'INTERVISTA, News interessanti, Notte Criminale

PAROLE CRIMINALI: UN BRUSCO RISVEGLIO di Gianluca Arrighi


Roger Goldblum si sentiva stordito, confuso, spaesato. Era come se, invece di trovarsi sdraiato sopra un letto, stesse levitando a diversi metri dal suolo. I suoi ricordi erano ancora annebbiati e, di tanto in tanto, lo strappavano al sonno innaturale

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Noir, Parole Criminali, Uncategorized

PAROLE CRIMINALI: LA LINEA DI CONFINE di Gianluca Arrighi


Mi sentivo decisamente meglio. Ero ancora nella mia stanza, stavo terminando di mettere nel borsone tutte le mie cose. Di lì a poco il dottor Stevens sarebbe venuto a salutarmi e a farmi firmare le scartoffie necessarie per le mie

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Costume, News interessanti, Noir, Parole Criminali

Parole Criminali: l’ultima frontiera del noir italiano


GIORGIO SCERBANENCO Nasce oggi “Parole Criminali: viaggio nella nuova letteratura noir italiana” la rubrica che rende Notte Criminale sempre più esclusiva. Su questo blog, non poteva mancare, infatti,  uno spazio che parlasse della nuova editoria noir. Un filone che, da

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Costume, Noir, Parole Criminali
Seguici su Twitter
NOTTE CARDS