Archivi Blog

Il codice del silenzio/ Ecco l’ex boss Felice Maniero oggi. Alla caccia di un tesoro chiamato verità


Molti, nella mia città, mi chiedono perché riaprire il focus su Felice Maniero. Considerato quasi un Robin Hood padano, Felix o Feli o il Cotoea, è nella realtà il prodotto di uno stranissimo intreccio politico-istituzionale-criminale che, oltre 20 anni fa,

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Felice Maniero, Mala del Brenta, Notte Criminale

La Mala del Brenta. Storia di crimini e criminali nel profondo nord (terza parte). Le fughe.


Se qualcuno mi chiedesse per cosa si può ricordare Felice Maniero risponderei oltre alle grandi rapine e alla sua la “collaborazione “ sicuramente le fughe tentate e riuscite. E’ sempre stato allergico al carcere e alle giuste punizioni Felicetto, ha

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Notte Criminale

La Mala del Brenta. Storia di crimini e criminali nel profondo nord (prima parte)


di Alessandro Ambrosini E’ l’anno 1975. Da Londra i Sex Pistol fanno ballare il resto del mondo.Il punk spopola anche nella moda di Vivienne Westwood e il suo negozio Sex.L’America sta rovinosamente ritirandosi dal Vietnam.In Italia il clima politico e’

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Notte Criminale
Seguici su Twitter
NOTTE CARDS