Archivi Blog

Palermo: bruciano l’agrumeto e gli olivi a una associazione antimafia. Quello che i “picciotti” non sopportano è buona cosa.


Ci sono cose che mafiosi e criminali in genere proprio non sopportano. E’ l’uso dei loro beni da parte di normali cittadini e se i cittadini sono di una associazione antimafia lo sopportano ancora meno…continua a leggere Palermo: bruciano l’agrumeto e

Tagged with: , , , , , , , , ,
Pubblicato su Notte Criminale

Pauroso rogo tossico nella zona militarizzata dell’inceneritore di Acerra. A fuoco le Eco-balle di Stato sotto gli occhi del Battaglione San Marco


di Antonio Casolaro Nella notte tra il 20 e il 21 marzo si è consumato l’ennesimo scempio ambientale in provincia di Napoli ad Acerra, presso la zona Pantano, dove è stato a fatica domato un pauroso incendio doloso nel quale

Tagged with: , , , , , ,
Pubblicato su Notte Criminale

Anzio: la madre gli nega i soldi per la droga e lui brucia la casa dopo essersi bruciato il cervello


I carabinieri della Stazione di Anzio hanno arrestato un 46enne italiano, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti penali, responsabile di incendio doloso e resistenza a pubblico ufficiale…continua qui

Tagged with: , , , , , , ,
Pubblicato su Notte Criminale

Taranto: attentato incendiario ai danni di studio legale


Sono stati alcuni vicini a dare l’allarme quando ormai fumo e fiamme stavano distruggendo tutto. L’attentato incendiario è stato compiuto ai danni dello studio dell’avvocato civilista Massimiliano Cagnetta, in via Principe Amedeo, a Taranto.. …continua qui

Tagged with: , , , , , ,
Pubblicato su Cronaca, News interessanti, Sud Crime

Firenze: detenuti appiccano fuoco in cella. 2 intossicati


È successo ieri sera nel carcere minorile di Firenze. Hanno appiccato il fuoco nella loro cella, bruciando alcuni materassi e altre suppellettili, e poi si sono chiusi nel bagno… …continua qui

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Cronaca, News interessanti, Notte Criminale

Milano: nel 2011 la ‘ndrangheta ha mirato 3 volte al centro sportivo di via Iseo ma a vincere è lo sport pulito.


E’ l’8 ottobre quando all’ingresso della Milano-Meda, tra Affori e Bruzzano viene dato alle fiamme, in pieno giorno, il centro sportivo di via Iseo, fino a giugno sotto sequestro per infiltrazioni mafiose. A novembre, il mese successivo, l’atto vandalico alla

Tagged with: , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Cronaca, News interessanti, Notte Criminale

Crime News: Catania. Arrestato Giovanni Arena, boss latitante dal 1993


Dopo 18 anni di latitanza, la squadra mobile di Catania ha arrestato Giovanni Arena. Ritenuto uno dei 30 latitanti più importanti, la sua fuga si è fermata nel popolare rione Librino, che era anche il suo mandamento di riferimento.

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su arresti, Crime News, News interessanti, Notte Criminale
Seguici su Twitter
NOTTE CARDS