Intervista ad Otello Lupacchini sull’arresto di Enrico Nicoletti.


Secondo lei, l’arresto di Enrico Nicoletti dopo l’omicidio di Simmi, è un caso? La circostanza, per chi non è addetto ai lavori, può sembrare bizzarra o, comunque, prestarsi ad interpretazioni suggestive del tipo “l’hanno arrestato subito dopo, dunque…”. In realtà, i tempi decorsi fra la richiesta, l’applicazione e l’esecuzione della misura cautelare, sono incompatibili con…

Lettera aperta di Pino Nicotri a Walter Veltroni


Lettera aperta di Pino Nicotri a Walter Veltroni inviata e pubblicata  dalla redazione di Dagospia Pino Nicotri Egregio onorevole Veltroni, le scrivo in quanto autore del libro pubblicato nei giorni scorsi “Cronaca criminale – La storia definitiva della banda della Magliana”, che il caso vuole ospiti la voce per la prima volta resa pubblica della…

I RAPPORTI CON I SERVIZI SEGRETI


<<…Abbruciati venne congedato dagli agenti, ma la sera fu nuovamente convocato per vedere se s’era “ammorbidito”. Niente. Alle 21 di quel 23 luglio 1980, “negli uffici della Squadra Mobile, avanti a noi sottoscritti ufficiali di Polizia giudiziaria appartenenti al suddetto ufficio”, il “nominato in oggetto Abbruciati Danilo” non faceva altro che ripetere: “In merito ai…

Zio Carlo e la Mafia


In quel periodo Cosa Nostra era già entrata nel traffico di droga, e proprio per questa attività il ramo che faceva capo a Calò-Aglialoro e tutti gli altri cognomi avviò i contatti con la banda della Magliana, interessata ad avere rapporti con chiunque potesse offrire eroina e cocaina da rivendere. Siciliani compresi. Tra i “bravi…