Archivi Blog

Amanda e Raffaele: ecco il punto di vista dell’Avvocato Gianluca Arrighi


Su questa vicenda, abbiamo chiesto un parere all’Avvocato penalista Gianluca Arrighi che, durante la sua carriera oltre al successo, ha raccolto alcune storie pubblicandole in “Crimina Romana”. Il romanzo, subito rivelatosi un best seller è rimasto per oltre sei mesi

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Atti giudiziari, Cronaca, L'INTERVISTA, News interessanti, Notte Criminale

Parole Criminali: “MANICOMI” di Gianluca Arrighi estratto da “Crimina Romana”


La copertina è un’opera di Octavio Floreal

Tagged with: , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Noir, Notte Criminale, Parole Criminali

PAROLE CRIMINALI: IL DESIDERIO DI LETIZIA di Gianluca Arrighi


Per leggere il racconto, ESCLUSIVA NOTTE CRIMINALE, clicca sulle diverse pagine

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Noir, Parole Criminali

PAROLE CRIMINALI: UN BRUSCO RISVEGLIO di Gianluca Arrighi


Roger Goldblum si sentiva stordito, confuso, spaesato. Era come se, invece di trovarsi sdraiato sopra un letto, stesse levitando a diversi metri dal suolo. I suoi ricordi erano ancora annebbiati e, di tanto in tanto, lo strappavano al sonno innaturale

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Noir, Parole Criminali, Uncategorized

PAROLE CRIMINALI: LA LINEA DI CONFINE di Gianluca Arrighi


Mi sentivo decisamente meglio. Ero ancora nella mia stanza, stavo terminando di mettere nel borsone tutte le mie cose. Di lì a poco il dottor Stevens sarebbe venuto a salutarmi e a farmi firmare le scartoffie necessarie per le mie

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Costume, News interessanti, Noir, Parole Criminali

l’Intervista a Gianluca Arrighi


Gianluca Arrighi, avvocato penalista e scrittore, autore del best seller “Crimina Romana” Perché il crimine diventa mito? Perché anche il migliore degli esseri umani ha dentro di sé una “parte oscura”. Quindi, di conseguenza, percepiamo il male come un pezzo

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, L'INTERVISTA, News interessanti, Notte Criminale
Seguici su Twitter
NOTTE CARDS