Archivi Blog

Verona: Accecato da gelosia, strangola la moglie. Poi si costituisce


Ancora un morto, ancora un assassino, sempre lo stesso movente: gelosia. Sono ancora caldi i corpi della strage conmpiuta da un camionista ieri mattina a Brescia quando, nel pomeriggio si segna la morte di un’altra vittima “d’amore”. Giovani Lucchese 56

Tagged with: , , , , , , , ,
Pubblicato su arresti, Cronaca
Seguici su Twitter
NOTTE CARDS