Archivi Blog

“LA VICINA DI CASA” di Gianluca Arrighi


Alberto Cetti affondò il badile nel terreno, ma l’attrezzo si bloccò contro qualcosa di duro. Lui ci provò ancora, con maggiore accanimento. Subito, dalla veranda della villetta accanto, una vocina soave richiamò la sua attenzione. “Un’altra di quelle pietre! Stia

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Noir, Notte Criminale, Parole Criminali

Una storia maledetta: Il caso Cervia. Insabbiamenti, rapimenti, caso inspiegabilmente archiviato


cliccare sulle pagine per leggerle ed ingrandirle

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Noir, Notte Criminale, Parole Criminali

Parole Criminali: “MANICOMI” di Gianluca Arrighi estratto da “Crimina Romana”


La copertina è un’opera di Octavio Floreal

Tagged with: , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Noir, Notte Criminale, Parole Criminali

PAROLE CRIMINALI: IL CUORE DI ANDREA di Yves Clementi


in collaborazione con “Edizioni Angolo Manzoni” per la rubrica Parole Criminali, Notte Criminale presenta: “Il Cuore di Andrea” di Yves Clementi per leggere cliccare sulle pagine

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su News interessanti, Noir, Notte Criminale, Parole Criminali

PAROLE CRIMINALI: IL DESIDERIO DI LETIZIA di Gianluca Arrighi


Per leggere il racconto, ESCLUSIVA NOTTE CRIMINALE, clicca sulle diverse pagine

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Noir, Parole Criminali

PAROLE CRIMINALI: UN BRUSCO RISVEGLIO di Gianluca Arrighi


Roger Goldblum si sentiva stordito, confuso, spaesato. Era come se, invece di trovarsi sdraiato sopra un letto, stesse levitando a diversi metri dal suolo. I suoi ricordi erano ancora annebbiati e, di tanto in tanto, lo strappavano al sonno innaturale

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Autori e libri, Noir, Parole Criminali, Uncategorized
Seguici su Twitter
NOTTE CARDS