Ancona/Delitto del Catamarano: De Cristofaro evaso dal carcere


c5a85806ade29373c6dcf52919855e7e_MFilippo De Cristofaro, condannato all’ergastolo per l’omicidio della skipper pesarese Annarita Curina, avvenuto nel 1988, è evaso dal carcere di Livorno. L’uomo sconta l’ergastolo, ed era già evaso nel 2007 dal carcere di Opera. Aveva ucciso la skipper con la complicità dell’amante olandese Diana Beyer, 17 anni, per rubare il catamarano. Secondo quanto si è appreso aveva ottenuto un permesso premio di tre giorni in occasione della Pasqua.

Al termine del permesso l’uomo non si è presentato in carcere e da allora sono scattate le ricerche. De Cristofaro manteneva una condotta irreprensibile. Ha lavorato a Porto Azzurro, svolgendo mansioni di scrivano. La dinamica ricorda da vicino l’evasione che l’ergastolano compì nel 2007 dal carcere di Opera. Sul caso sta indagando la squadra mobile della Questura di Livorno sotto il coordinamento della Procura di Ancona. Le indagini sono a tutto raggio e gli investigatori cercano anche di capire se De Cristofaro possa aver usufruito dell’appoggio di complici per mettere in atto il suo piano…CONTINUA A LEGGERE QUI  

Tagged with: , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Cronaca, News interessanti, Notte Criminale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: