Capoclan delle Case nuove di Napoli arrestato per estorsione e violenza


Napoli: Arresto Vincenzo Sarno  (fratello del boss Ciro Sarno)Gennaro Caldarelli di 45 anni, capo dell’omonimo clan attivo alle cosiddette ‘Case nuovè situate nel centro di Napoli, e Ciro Caforio, 44 anni, presunto appartenente alla stessa cosca, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia Stella in base ad un ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il tribunale di Napoli su richiesta della Procura.

 I due sono accusati di tentata estorsione, lesioni personali e danneggiamento, reati commessi lo scorso mese di febbraio. A denunciare i due è stato un pregiudicato il quale si è rivolto ai carabinieri sostenendo che due persone, di cui una armata di pistola, erano entrate a casa di sua sorella e alla presenza di un’altra sorella avevano intimato alle donne di pagare una tangente di 5mila euro. Le due sorelle del pregiudicato si erano opposte a quella richiesta ma furono aggredite e picchiate.
Il giorno dopo, la replica: i due malviventi con altri complici si recarono nel negozio di abbigliamento gestito dalle vittime nella zona della Maddalena, situata a ridosso della Stazione centrale. Nel corso del raid furono danneggiate la serranda e la porta a vetri d’ingresso. I due arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Poggioreale.
Tagged with: , , , , , , ,
Pubblicato su Notte Criminale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: