Sedici attentati dinamitardi per controllare gli appalti, undici arresti a Salerno


2013-05-31_085826Undici misure cautelari sono state eseguite stamani dai Carabinieri di Salerno che hanno smantellato un’organizzazione criminale di stampo camorristico. Il gruppo è accusato di aver messo a segno 16 attentati dinamitardi, la maggior parte a Siano (Salerno), per arrivare a controllare l’amministrazione locale e poi gestire le attività economiche e imprenditoriali nella zona.

 Le misure cautelari, emesse dal gip del Tribunale di Salerno su richiesta della locale Direzione distrettuale Antimafia, sono state eseguite con la collaborazione dei carabinieri delle provincie di Napoli, Avellino, Catanzaro, Rimini, Pesaro-Urbino, Palermo e Novara, dover sono state fatte numerose perquisizioni.
Tagged with: , , , ,
Pubblicato su Notte Criminale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: