Consulente del lavoro si finge funzionario del Fisco per riscuotere tangente


Un consulente del lavoro si è finto funzionario del Fisco e con i complici, tra i quali un funzionario dell’Agenzia delle Entrate, ha inscenato una falsa verifica fiscale nei confronti della società dell’imprenditore Tommaso Di Lernia  noto per essere stato coinvolto nell’inchiesta Enav-Finmeccanica, per indurlo a pagare una tangente di 750.000 Euro per ottenere un ammorbidimento del controllo. .,..continua a leggere Consulente del lavoro si finge funzionario del Fisco per riscuotere tangente

Pubblicato su Notte Criminale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: