Niente libertà vigilata per Ferdinando Carretta, uccise madre, padre e fratello


Ferdinando Carretta – che nel 1989 uccise padre, madre e fratello nell’abitazione familiare di Parma rimanendo a lungo latitante – è ancora socialmente pericoloso, seppure «in maniera residua», e non ha del tutto compiuto il percorso di recupero, anzi ha atteggiamenti che potrebbero denotare una «capacità organizzativa pericolosa». …continua a leggere Niente libertà vigilata per Ferdinando Carretta, uccise madre, padre e fratello

 

Pubblicato su Notte Criminale

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: