Nocera Inferiore(Sa):manomettevano contatori dell’Enel, arrestati otto dipendenti


di Giuseppe Parente
In cambio di cospicue somme di denaro otto dipendenti infedeli di Enel, garantivano con la manomissione dei contatori consumi ridotti e bollette meno salate per gli utenti.
Con le otto misure di custodia cautelare, eseguire stamane dai carabinieri di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, si chiude il cerchio su una non facile indagine, cominciata nel 2010 che ha portato ad arresti e denunce in stato di libertà per otto persone dipendenti dell’Enel e per 20 utenti.
Questa mattina sono state notificate le ultime otto misure cautelari che hanno colpito i vertici dell’organizzazione, tra cui vi era anche un ingegnere nucleare residente in provincia di Foggia….continua a leggere Nocera Inferiore(Sa):manomettevano contatori dell’Enel, arrestati otto dipendenti

Annunci
Pubblicato su Notte Criminale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: