In morte di un boss della Magliana


Quante finestre apre la morte di Angelo Angelotti, quali storie fa uscire quel corpo steso a pancia in giù sul selciato di Spinaceto ? E’ come se si rinverdissero momenti di terrore, di crimine senza pace, di terra senza padroni. 

 
Perché la morte di Angelotti chiama altra morte: quella di Enrico De Pedis. ….continua a leggere della morte di De Pedis
Tagged with: , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Notte Criminale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: