Ecomafia: Campania Infelix, i campi coltivati diventano discariche abusive


di Antonio Casolaro

Afragola e Acerra terre dimenticate dallo stato ma non dalla camorra

La pianura tra le province di Napoli e Caserta ormai è passata dall’area fertile e generosa che era una volta in territorio esclusivo di camorra ed in particolare l’area agricola che si trova tra i comuni di Afragola e Acerra, attraversata dalla provinciale 341, è diventata ricettacolo di ogni tipo di rifiuto…continua qui

Tagged with: , , , , , , , ,
Pubblicato su Notte Criminale
One comment on “Ecomafia: Campania Infelix, i campi coltivati diventano discariche abusive
  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: