Mafia: Provenzano con demenza senile. Corte dispone perizia


Avevamo iniziato con Bruno Contrada che per gravi motivi di salute, finirà di scontare la sua pena a casa (pena che scadrà ad agosto). Ieri, poi, è stata la volta de Il Capo dei Capiu, u zù Totò, che, pare il Parkinson l’abbia abbattuto. Ma su questo, sarà possibile saperne di più (forse) a fine accertamenti. Oggi, invece, tocca al boss Bernardo Provenzano il quale pare non sarebbe in grado di partecipare al processo in cui è imputato di omicidio perchè affetto da una grave forma di demenza senile…

…continua qui

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Cronaca, News interessanti, Notte Criminale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: