Napoli – Spacciatore ucciso sotto casa: regolamento di conti a Scampia?


di Giuseppe Parente
Fabio Cafasso, 36 anni, professione spacciatore, è stato ucciso con due colpi di pistola, il cui calibro ancora deve essere definito, alla nuca. La vittima dell’ennesimo regolamento di conti a Scampia è stata uccisa all’ingresso della sua abitazione, in via Gisleri, in una zona conosciuta come “Cianfa di cavallo”…

.,..continua qui

Tagged with: , , , , , , ,
Pubblicato su Cronaca, News interessanti, Notte Criminale, Sud Crime

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: