Cremona: muore per difendere il posto auto riservato alla compagna disabile


Siamo in via Capra Plasio, in pieno centro a Cremona. Sono le 17.20 di un sabato festoso: si festeggia la festa del torrone. Lei, Bruna Dondi, disabile, 79 anni. Lui, Guido Gremmi, ex sindacalista di 76 anni, il compagno originario di Bobbio (Piacenza). L’altro: l’assassino, proprietario di un’Audi Q5, targata Brescia.

I due anziani stavano tornando a casa dopo aver fatto la spesa ma…

continua a leggere QUI

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Cronaca, Notte Criminale
One comment on “Cremona: muore per difendere il posto auto riservato alla compagna disabile
  1. GiulioL ha detto:

    Che rabbia. Che schifo. Mi piange il cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: