Esclusiva: intervista a Carmine Schiavone, il re dei Casalesi


di Fabio Di Chio

Cipolla tritata, qualche fungo tagliato, bocconcini di salsiccia e coriandoli di prosciutto cotto.
Olio quanto basta. E tutto in padella. La signora, capelli lunghi raccolti e occhi grandi, davanti ai fornelli si muove in fretta ma senza affanno. L’incontro tanto atteso avviene dopo quasi dieci minuti: il condimento appena dorato si mescola alla pasta al dente nella scodella e il piatto è pronto. Ecco i paccheri di casa Schiavone, serviti su un tavolo di noce massello tra gatti appena nati e il cane Sasà che non riesce a star fermo.

E’ riduttivo dire che Carmine Schiavone, 68 anni, è stato un vecchio boss della camorra.
E’ stato molto altro:

continua a leggere QUI

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su L'INTERVISTA, News interessanti, Notte Criminale, Pagine storiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: