Il legame tra l’inchiesta Senese e la sparatoria in Piazza Nicosia. Tutta fantasia e casualità?


L’altra sera, in pieno centro, i colpi di pistola verso Paolo Marcoccia sono tre: due all’addome e uno alla gamba.

Subito le agenzie battono che l’uomo è il titolare di una sala giochi, poi, col passare dei minuti diventerà gestore della stessa in supporto al fratello, vero titolare.

Paolo Marcoccia è un pregiudicato, un pluripregiudicato: gioco d’azzardo, scommesse clandestine, spaccio di sostanze stupefacenti. Non è certo un pedigree dei migliori, ma a Piazzale Clodio sono reati che fanno spesso capolino nelle aule di tribunale.

Gli inquirenti parlano di regolamento di conti, si guarda nel suo passato ma quello che risalta sono le decine di reazioni politiche per questo ennesimo atto criminale dentro le mura della città eterna.

Per continuare a leggere cliccare qui

Add to Google

Bookmark and Share

OkNotizietutto blog PaperblogW3Counter

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Cronaca, killer, News interessanti, Notte Criminale
One comment on “Il legame tra l’inchiesta Senese e la sparatoria in Piazza Nicosia. Tutta fantasia e casualità?
  1. […] Casa originale di questo articolo   This entry was posted in Notizie. Bookmark the permalink. ← Detroit, pastore Terry Jones e fondamentalisti cristiani contro islam “satanico” […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: