Crime News –Bergamo: uccide la moglie e si costituisce


Aveva appena 29 anni Romina Acerbis, la donna che venerdì scorso è stata strangolata dal marito nell’abitazione dei suoi genitori in via Fermi, 11 a Bergamo.

L’uomo, Maurizio Ciccarelli, napoletano di 49 anni, era agli arresti domiciliari in un appartamento diverso da quello della moglie con la quale, aveva avuto dei contrasti. Per le sue violenze era stato dalla stessa denunciato per maltrattamenti nell’aprile del 2010 e per minacce e violenza privata il maggio successivo (sempre per maltrattamenti l’uomo era stato denunciato anche dalla prima moglie nel 1987).

Al quarantanovenne l’autorità giudiziaria aveva concesso un’ora e mezza di tempo per poter uscire dalla casa dove stava scontando la pena per furto aggravato. Ed è in quel frangente (tra le 15 e le 16:30) che Maurizio ha agito.

Recatosi a casa della donna e approfittando di trovarla sola, ha iniziato l’ennesima ma ultima lite che ha concluso uccidendola. Strangolata in cucina, la donna ha cercato di lottare contro la morte ed il suo assassino ferendolo, prima di morire, lievemente alla mano. Maurizio ha poi trascinato il corpo in camera da letto (dove è stato trovato dagli inquirenti in posizione supina) ed è tornato nella sua abitazione in via Ruspini a Bergamo.

Alle 21:00 ha chiamato il 133 costituendosi con queste parole: «ho fatto una brutta cosa, venite a prendermi».

Gli agenti della Squadra mobile di Bergamo hanno trovato l’uomo con la valigia pronta per farsi trasferire in carcere dove tutt’ora si trova con l’accusa di omicidio volontario.

Add to Google

Bookmark and Share

OkNotizietutto blog PaperblogW3Counter

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su arresti, Crime News, Cronaca, News interessanti, Notte Criminale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: