Crime News: Aversa. Muore Vincenzo Schiavone,il cassiere dei Casalesi


E’ morto a 37 anni Vincenzo Schiavone, il cassiere dei Casalesi. Non è morto in modo epico come molti di loro sognano, ma in un normalissimo letto. Era ormai arrivato alla fine e la magistratura gli ha concesso
di passare gli ultimi giorni in casa, dopo essere stato ricoverato all’ospedale di Cagliari e successivamente in quello napoletano.
O’ Copertone , come lo chiamavano era stato arrestato il 25 Aprile dalle questure di Avellino e Caserta, proprio mentre era ricoverato in una clinica irpina.
Era stato considerato uno dei 100 latitanti più pericolosi in circolazione. Quando è stato catturato la polizia ha trovato un elenco di nomi affiliati al famigerato clan campano. 103 presunti “soldati” della cosca di Casal di Principe sono stati arrestati grazie a quella lista.
Muore a San Cipriano di Aversa Vincenzo Schiavone, non muore da boss e neanche da camorrista. Muore come un uomo qualsiasi.

Add to Google

Bookmark and Share

OkNotizietutto blog PaperblogW3Counter

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Crime News, Cronaca, News interessanti, Notte Criminale, Sud Crime

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: