Crime News: Si costituisce il pirata della strada che uccise Allison


«È stato un colpo di sonno». Lo ha detto il pirata della strada che domenica scorsa ha ucciso Allison Owens, guida turistica americana di 23 anni, mentre faceva jogging.

L’uomo, un agente di commercio, era scappato dalla realtà ma quella fuga, non poteva durare molto.

Probabilmente logorato dal senso di colpa il cinquantenne, ha chiamato il suo avvocato, Francesco Maresca, lo stesso che ha assistito al processo di Perugia i familiari di Meredith Kercher, e ha confettato: sono stato io.

Da lì il passo in caserma di San Giovanni Valdarno è stato breve.

Adesso sulla sua testa pendono le accuse di omicidio colposo e di omissione di soccorso.

Add to Google

Bookmark and Share

OkNotizietutto blog PaperblogW3Counter

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su arresti, Crime News, News interessanti, Notte Criminale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: