Milano: Un’Authority per il Seveso? Manca dumà quel! (manca solo quello)


Isabella Bossi Fedrigotti rispondendo oggi sul Corsera Milano ad una lettera di un lettore sul problema delle ormai croniche le esondazioni del Seveso propone l’istituzione di un’”Authority”.

“Si vorrebbe –scrive infatti tra l’altro la Bossi Fedrigotti nella sua risposta- che un responsabile delle acque parlasse ai cittadini, illustrasse con chiarezza la questione, li tenesse informati”.

C’e’ da sperare che questa possa essere una sana provocazione!

E’ mai possibile che per ogni problema, che gli organi competenti non affrontano seriamente, si debba costituire un nuovo ente?

E allora la Darsena, i lavavetri, gli spazi cittadini abbandonati a se stessi, ecc ecc (l’elenco sarebbe talmente lungo…)? Altri responsabili a comunicare? Altre prebende da distribuire ai “soliti noti”?

Luigi Einaudi una volta ebbe a dire ““quando volete affossare un problema costituite una commissione”. Beh in questo caso il problema non verrebbe affossato ma …abbondantemente sommerso.

Non sarebbe meglio che chi deve lavorare incominci a farlo veramente? Non e’ già pagato per farlo? E se prende i soldi e non lo fa…questa cosa non si chiama furto?

Pdp

Add to Google

Bookmark and Share

OkNotizietutto blog PaperblogW3Counter

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Crime News, Cronaca, Financial Crime, News interessanti, Notte Criminale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: