Francia: DSK, uno scandalo … « panamer…icano»


Paperon de Paperoni qualche giorno fa è andato in Francia ed il 13 maggio alle 17.26 scriveva per noi questo post

“Scandalo in Francia per Dominique Strauss Kahn, il direttore generale del Fondo Monetario Internazionale, sopreso a salire a bordo di una teutonica porsche panamera.

In Italia ci domanderemmo: ma dove è lo scandalo?

Dsk, come i francesi chiamano il possibile sfidante di Sarkozy alle presidenziali 2012 ed ex implicato in un paio di scandali finanziari nel 1999 (Elf Aquitane e Mnef) dai quali è stato assolto, non è quel che si dice un povero, anzi.

E l’auto in questione –che per altro non è sua ma di un suo collaboratore- costa tra un minimo di 80 ed un massimo di 170mila euro, sicuramente meno della Ferrari sulla quale era stato fermato a 240 km/h qualche anno fa l’ex ministro Bernard Kouchner.

Notizia curiosa quest’ultima ma niente di piu’, si potrebbe obiettare, se non fosse che la supercar sarebbe stata intestata a medecins sans frontieres, associazione senza scopo di lucro creata e presieduta proprio da Kouchner.

Ed ha un costo, la Porsche Panamera, in linea con quello della Maserati quattroporte del ministro moralista Brunetta che pero’ parcheggia sul posto riservato agli handicappati o di una delle tante Audi A8 che, pagate da noi, utilizzano i vari « aiutanti » della presidenza del consiglio (impossibile sapere il costo di quella superblindata del premier che, non dimentichiamolo, ha avuto il pessimo gusto di presentarsi con quell’auto ai funerali dell’Avvocato Agnelli quasi a volersi vendicare dell’attesa -2 ore- che lo stesso presidente della fiat gli fece subire una volta a Saint Moritz).

Forse il problema di DSK è che un’auto cosi’ non si addice ad un capo socialista, cosi’ come in Italia –tanti anni fa, pero’- a D’Alema non si addicevano le scarpe su misura.

Il problema è che il limite tra lo scandalo (vero o montato ad arte) è come l’asticella del salto in alto, si puo’ spostare verso l’alto o verso il basso. In Germania, ad esempio, è posta molto in basso tanto è che l’ex ministro Guttemberg ha dovuto presentare le dimissioni per aver copiato un pezzo di tesi senza citare la fonte.

In italia? da noi è posta in alto, molto in alto, ai livelli da record del mondo!

Un’Audi si regala a tutti (e soprattutto a tutte)

Tanto è che persino Callisto Tanzi, mentre lo accompagnavano in carcere con un bel suv sequestrato alla mafia, ha potuto affermare «non me lo aspettavo».”

Il giorno dopo, Dominique Strauss Kahn veniva arrestato…e non per l’auto!!

Add to Google

Bookmark and Share

OkNotizietutto blog PaperblogW3Counter

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su arresti, Cronaca, Financial Crime, News interessanti, Notte Criminale
One comment on “Francia: DSK, uno scandalo … « panamer…icano»
  1. […] scorso 14 maggio, infatti, Strauss Kahn è stato arrestato a New York per violenza sessuale ai danni di una cameriera dell’hotel di Times Square dove il […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: