Pietro Orlandi: Wojtyla sapeva e Ratzinger tace


per leggere l’intervista, cliccare sulle pagine

…continua qui

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Banda della Magliana, Cronaca, News interessanti, Notte Criminale
5 comments on “Pietro Orlandi: Wojtyla sapeva e Ratzinger tace
  1. mone ha detto:

    E COME AL SOLITO IL VATICANO TACE..FINTI PERBENISTI!!

  2. Annuccia Ghisi ha detto:

    Ho letto il libro, abbraccio la famiglia Orlandi, è inamissibile tutto ciò che ha passato, e che tutt’ora continua a soffrire.

    è una vergogna, sarebbe ora che chi sa parli. SI DEVE DARE PACE A QUESTA FAMIGLIA.

  3. […] Ma questo non è l’unico “mistero della fede”. Attorno alla sepoltura di De Pedis, la storia nasce in silenzio e si ingarbuglia sempre più fino ai giorni nostri quando una telefonata anonima, arrivata durante la trasmissione Chi l’ha visto? (e che dalle perizie la voce pare appartenere a Carlo Alberto De Tomasi), ha aggrovigliato quella già scomoda vicenda e riaperto il caso sulla scomparsa di Emanuela Orlandi. […]

  4. […] a papa Benedetto XVI, dopo averlo fatto anche in un’intervista di Mariella Boerici per Vanity Fair, chiede ancora «un atto di coraggio affinché, dopo 28 anni, venga abbattuto il muro di silenzio e […]

  5. […] Pietro Orlandi: Wojtyla sapeva e Ratzinger tace […]

Rispondi a Pietro Orlandi: «Chiedo al papa che venga abbattuto il muro del silenzio» | NOTTE CRIMINALE Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: