Aldo Moro: noi lo ricordiamo così


Oggi si ricordano due fatti importanti: la giornata della memoria per le vittime del terrorismo e l’anniversario della morte di Aldo Moro. Giornali e telegiornali faranno vedere le immagini di Via Caetani, la Renault rossa con il corpo dello statista raggomitolato, senza vita, nel bagagliaio. Si risentirà la voce del brigatista telefonare per avvertire dove trovare il corpo di Aldo Moro. Tutte cose giuste, tutte cose plausibili. Ma noi vogliamo ricordarlo, e con lui  tutte le vittime di quegl’anni di terrore , vivo e combattivo in un suo discorso all’Assemblea dei parlamentari Dc del Febbraio del 1978. Per cui scegliamo questo modus operandi, senza polemiche, senza differenze, senza preconcetti o dietrologia. Per tutti coloro che sono caduti sui selciati delle strade, da questa Italia in anni di follia e di verità nascoste fino ad oggi. Noi offriamo il ricordo, la ricerca e l’informazione ai ragazzi di ieri, di oggi e di domani con tutta l’onestà intellettuale che ogni persona che tratta informazione dovrebbe avere. A voi il compito di onorare questo giorno e i giorni a venire con la curiosità, figlia dell’intelligenza e della libertà.

Ambrosini Alessandro
Add to Google

Bookmark and Share

OkNotizie

tutto blog


Paperblog

W3Counter

Tagged with: , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su News interessanti, Notte Criminale, Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: