Entra in carcere per girare un film su Felice Maniero e ci resta.


Gorizia. Operatore cinematografico entra in carcere per alcune riprese e ci rimane.

Voleva fare un film su Felice Maniero, si sono accorti che era stato condannato per favoreggiamento dell’immigrazione


GORIZIA – Entra in carcere per girare un film su Felice Maniero e vi rimane. È accaduto ieri a Gorizia. L’uomo, un operatore cinematografico sloveno di 46 anni, è entrato assieme alla sua troupe per alcune riprese del film sulla vita dell’ex boss della mala del Brenta, ma all’ufficio matricola del carcere si sono accorti che a suo nome pendeva una condanna per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina riportata a Trieste nel 2006…

…continua qui

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Cronaca, Felice Maniero, Notte Criminale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: