Vallanzasca: una vita in fotogrammi (1976)


Grazie alla gentile collaborazione della redazione milanese de Il Giorno, che ci ha dato queste foto di grande intensità, Notte Criminale presenta la vita giudiziaria e non di Renato Vallanzasca. Criminale e personaggio mediatico che tra gli anni 70 e gli ’80 ha diviso l’Italia nei giudizi. Dal 1976 in poi espressioni, persone, luoghi, donne e fughe che hanno creato il mito del bandito della Comasina.

1976 E DINTORNI

Foto segnaletica di Renato Vallanzasca ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

Foto segnaletica Renato Vallanzasca ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

17 Marzo 1976  Vallanzasca a processo ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

17 Marzo 1976  Vallanzasca a processo ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

27 Luglio 1976 Processo agli agenti Garghettini ,Ylic,Senese per la fuga di Vallanzasca ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

27 Luglio 1976 agenti Ylic,Senese processo per la fuga di Vallanzasca ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

27 Luglio 1976 Processo agente di custodia Ylic per la fuga di Vallanzasca ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

27 Luglio 1976 Processo agente di custodia Nicola Senese per la fuga di Vallanzasca  ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

27 Luglio 1976 Processo agente di custodia Giovanni Garghentini per la fuga di Vallanzasca  ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

25 Marzo 1976 Maria Vallanzasca e Claudio Pistoia : i genitori di Renato Vallanzasca    ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

26 Marzo 1976 Lettura della sentenza a 21 anni di carcere per Vallanzasca  ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

26 Marzo 1976 Vallanzasca saluta i genitori dopo la sentenza ( Agenzia Giornalistica Italia)

 

LINK AI POST CORRELATI:


Vallanzasca: una vita in fotogrammi (1977) Parte 1


Vallanzasca: una vita in fotogrammi (1977) Parte 2

Vallanzasca: una vita in fotogrammi (1977) Parte 3

Vallanzasca: una vita in fotogrammi (1978)

Vallanzasca: una vita in fotogrammi (1979/ 1980/1981)

Add to Google
Bookmark and ShareOkNotizie

tutto blogPaperblogW3Counter

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su arresti, Cronaca, Francis Turatello, Notte Criminale, Vallanzasca
10 comments on “Vallanzasca: una vita in fotogrammi (1976)
  1. daniele ha detto:

    grande renato se solo le persone cosidette ben pensanti potessero sapere o almeno lontanamente immaginare chi sono davvero e sottolineo davvero i cattivi………..alora forse solo allora le persone come noi verrebbero comprese e non solo condannate.ciao

  2. lollol ha detto:

    di Renato ce ne uno.. tutti gli altri son nessuno.
    un urrà per chi assalta le banke..un urrà assaltiamone tante!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. daniele ha detto:

    Quando un pugile è al tappeto non bisogna piu’ infierire su di lui. Con Vallazasca lo Stato ha stravinto, quindi, BASTA!!!! Vallanzasca dopo 40 anni di carcere anche molto duro, va liberato e riconosciuto che l’uomo Vallanzasca ha una sua dignità. Andate un po’ a scandagliare nella cronaca tra quelli che sono stati liberati e che si sono dimostrati indegni, troverete molte sorprese. Renato, no, lui non fa parte di quella marmaglia.

  4. […] Vallanzasca una vita in fotogrammi ( 1976 ) […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: