Roma: Pestaggio intimidatorio a Maurizio Giorgetti


Maurizio Giorgetti

Soriano È Maurizio Giorgetti l’uomo aggredito nella sua abitazione L’episodio dopo le rivelazioni sul caso Orlandi a «Chi l’ha visto?»

VITERBO Proseguono senza sosta le indagini dei carabinieri del Reparto Operativo di Viterbo per chiudere il capitolo dell’aggressione camuffata da rapina avvenuta a ottobre. Un’indagine circondata da un riserbo strettissimo, considerato chi è la vittima del pestaggio. Si tratta, infatti, di Maurizio Giorgetti, 56 anni, ex esponente dell’estrema destra romana, in stretto contatto con quelli dell’estrema destra del Viterbese, condannato per reati finanziari e attualmente residente in un casolare alla periferia di Soriano nel Cimino. Gli investigatori dell’Arma che hanno lavorato sul caso hanno redatto un consistente rapporto presentato alla procura di Viterbo che è poi stato trasmesso anche a Roma, perchè la motivazione della rapina, sin dalla prima ricostruzione, ha presentato elementi che hanno lasciato perplessi i carabinieri. Gli inquirenti prima di tutto si sono chiesti chi fosse il parente o presunto tale che ha accompagnato i rapinatori a casa di Giorgetti. L’uomo infatti avrebbe aperto il cancello e la porta di casa solo dopo aver riconsosciuto la voce di questa persona, pensando di non avere nulla da temere. Bisogna poi capire se questo parente sia stato costretto ad accompagnare le due o tre persone che hanno picchiato Giorgetti o se li abbia accompagnati spontaneamente.

Ma soprattutto c’è una circostanza al vaglio degli investigatori. La presunta rapina con pestaggio a Soriano si è verificata alcuni giorni dopo che era andato in onda su Rai 3 il servizio della trasmissione «Chi l’ha visto?» durante il quale Giorgetti, a proposito del caso Orlandi, affermò di aver ascoltato in un ristorante due esponenti della banda della Magliana mentre parlavano del rapimento della ragazza.

L’ipotesi al vaglio della magistratura è che Giorgetti sia stato picchiato nel corso di una presunta rapina servita solamente per mascherare un pesante avvertimento.

Gigi Luciani

Fonte: Il Tempo

LINK AI POST CORRELATI:
https://nottecriminale.wordpress.com/2010/09/16/caso-orlandi-nuovo-testimone-a-chi-lha-visto/

Add to Google
Bookmark and Share

OkNotizie

tutto blog

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Banda della Magliana, Cronaca, News interessanti, Notte Criminale
8 comments on “Roma: Pestaggio intimidatorio a Maurizio Giorgetti
  1. […] This post was mentioned on Twitter by marina angelo and marina angelo, marina angelo. marina angelo said: Roma: Pestaggio intimidatorio a Maurizio Giorgetti : http://wp.me/pZjvA-BL […]

  2. […] sa tutto, sotto osservazione “er Gnappa” Orlandi: pm Roma, la banda della Magliana sa tutto Roma: Pestaggio intimidatorio a Maurizio Giorgetti Giorgetti: Ora vi racconto tutta la verità sulla scomparsa di Emanuela Caso Orlandi. Giorgetti […]

  3. […] sa tutto, sotto osservazione “er Gnappa” Orlandi: pm Roma, la banda della Magliana sa tutto Roma: Pestaggio intimidatorio a Maurizio Giorgetti Giorgetti: Ora vi racconto tutta la verità sulla scomparsa di Emanuela Caso Orlandi. Giorgetti […]

  4. […] sa tutto, sotto osservazione “er Gnappa” Orlandi: pm Roma, la banda della Magliana sa tutto Roma: Pestaggio intimidatorio a Maurizio Giorgetti Giorgetti: Ora vi racconto tutta la verità sulla scomparsa di Emanuela Caso Orlandi. Giorgetti […]

  5. […] Roma: Pestaggio intimidatorio a Maurizio Giorgetti […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: