Il questore che lo convinse a collaborare: «Ormai ha scontato la sua pena»


Francesco Zonno, questore di Trieste

TRIESTE  – Francesco Zonno, questore di Trieste e già capo della Criminalpol del Triveneto, che arrestò due volte il boss Felice Maniero  e lo convinse a collaborare, ha espresso «soddisfazione» per la scarcerazione dell’ex criminale, che da ieri è un libero cittadino dopo aver scontato la sua pena. Lo ha detto oggi, nel capoluogo giuliano, a margine della conferenza stampa in cui ha tracciato il bilancio dei suoi due anni a Trieste, che si chiuderanno giovedì con la nomina a questore di Firenze.

Zonno ha riconosciuto che il «peso degli atti criminali» compiuti dalla Mala del Brenta «è stata enorme. Ma – ha sottolineato – il soggetto ha collaborato con la giustizia, ha scontato la sua pena. Quindi esprimo soddisfazione».

Zonno arrestò Maniero due volte: la prima a Capri nell’agosto del 1993, quando il boss era uscito in mare con il suo yacht “Lucy”. Dopo l’evasione nel giugno del 1994, lo catturò di nuovo nel novembre dello stesso anno a Torino. Fu in quell’occasione che Zonno riuscì a convincere il boss a collaborare. Già in passato, il questore dichiarò che lo sconto di pena per Maniero fu motivato, in considerazione dei risultati ottenuti dalla collaborazione di “faccia d’angelo”.

24 agosto 2010

Fonte: Il Gazzettino


Bookmark and Share

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su arresti, Cronaca, Felice Maniero, Mala del Brenta, News interessanti, Notte Criminale, Pagine storiche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Seguici su Twitter
NOTTE CARDS
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: