Kriminal Tango

di Leonardo Coen

Questa rubrica è ideata e curata da Leonardo Coen. E’ qui che si analizzeranno temi legati alla criminalità insieme ad una colonna sonora tutte le volte diversa, tutte le volte adatta.

Milanese e milanista (nonostante Berlusconi), è tra i fondatori di “La Repubblica”, dopo aver accumulato esperienza all’Avvenire, al Quotidiano dei Lavoratori e al Giorno, prima di approdare al quotidiano diretto da Eugenio Scalfari.

Ha alternato l’attività di giornalista politico, cronista, ha indagato su P2, Gelli, il caso Calvi, l’assassinio di Gucci e Versace; è stato inviato di guerra, ha scritto di economia, spettacoli, costume e sport (ha raccontato quindici Olimpiadi, fino a quella di Pechino, e poi una ventina di Giri d’Italia, due Tour de France, trenta Coppe del Mondo di sci…). Insomma, si può proprio dire che non si è negato nulla.

Dopo essersi occupato di Medio Oriente, Balcani, e 11 settembre ha concluso la sua carriera come corrispondente da Mosca.

Ha pubblicato per Mondadori “La morte del Maestro: i misteri di casa Guttuso” (1987) e “Il caso Marcinkus” (1991), scritti con Leo Sisti; “Piedi puliti” (1998) insieme a Peter Gomez e Leo Sisti per la Garzanti; “Rossoneri comunque” (2003) per Limina; “Putingrad” (2008) per Alet; per Baldini&Castoldi Dalai “l’ultima fuga” (2010), con Renato Vallanzasca e “Sodoma” (2011) con Paolo Colonnello, un saggio sul caso Ruby e le Arcore girls che allietavano le serate del premier Berlusconi. Ma la cronaca nera resta sempre il suo primo grande amore: maestra di vita e di storie perdute.

LINK AI POST CORRELATI:

Kriminal Tango: «Le Rififi». Colpo grosso

Kriminal Tango: Droghe

Kriminal Tango di Leonardo Coen

Add to Google

Bookmark and Share

OkNotizietutto blog PaperblogW3Counter

One comment on “Kriminal Tango
  1. mi dispiace per le persone che moriranno senza aver fatto nulla di male ma i fondatori di questo progetto se lo meritano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 9.658 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: