Delitto Pasolini: una verità tutta da (ri)scrivere?


di Simona Zecchi I Fatti Nella notte fra il 1° e il 2 novembre del 1975, l’intellettuale Pier Paolo Pasolini viene ucciso barbaramente all’Idroscalo di Ostia (RM). A ritrovare il corpo irriconoscibile tra pozzanghere e fossi, alle ore 6.30 del mattino, la signora Maria Teresa Lollobrigida, un’abitante abusiva delle baracche dell’Idroscalo che aveva scambiato il…

Contraffazione in Puglia, sequestrati dagli uomini del Nucleo Agro alimentare oltre 20 quintali di alimenti


di Giuseppe Parente Gli agenti del Nucleo Agroalimentare del Corpo Forestale dello stato, nell’ambito di normali operazioni di monitoraggio e controllo della vendita all’ingrosso in Puglia, hanno sequestrato oltre 20 quintali di alimenti dolciari, farine, semilavorati e surrogati, sprovvisti di obbligatorie indicazioni riguardanti la data di fabbricazione e la data di relativa scadenza…continua qui

Napoli: patto tra clan per estorsioni. 28 arresti


Ventotto ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal gip di Napoli nei confronti di persone appartenenti ai clan camorristici Formicola, Mazzarella, Altamura, Rinaldi e Contini, attivi nella periferia orientale e nella zona centrale di Napoli, sono state eseguite dai carabinieri della Compagnia di Torre del Greco… …continua qui